Edilizia
sanitaria

Ristrutturazione piastra centrale
Complesso Ospedaliero San Giovanni Addolorata - Roma

Il presidio ospedaliero San Giovanni Addolorata rappresenta una delle più importanti strutture deputate alle urgenze/emergenze dell’area sud-est della Capitale, accogliendo le richieste di ricovero degli ospedali dei Castelli Romani in quanto sede del DEA di livello. Il progetto è una valida risposta alle esigenze di un nosocomio che oltre a gestire numerosi accessi giornalieri di pronto soccorso, garantisce un alto numero di ricoveri di pazienti sottoposti ad interventi di elezione. Il progetto di ristrutturazione del corpo C prevede al piano seminterrato la realizzazione del servizio di radiodiagnostica del DEA, di emodinamica, di radiologia interventistica e di sale ecografiche. Al piano terreno è stata ricostruita la hall e sono state aggiunte una serie di funzioni accessorie come sale riunioni e uffici informazioni. Al piano primo ed ai piani superiori, fino al quarto, sono state realizzate 19 sale operatorie, organizzate con percorsi separati per lo sporco ed il pulito. Al quinto piano trova sede il laboratorio di analisi cliniche, a cui affluiscono i campioni provenienti dai reparti di degenza. Nella progettazione è stato effettuato uno studio integrato per consentire la standardizzazione delle sale operatorie al fine di permettere l’elasticità dell’uso a favore dell’una o dell’altra specialità chirurgica.

COMMITTENTE
MAIRE
ENGINEERING S.p.A.
(GRUPPO TECHNIMONT)

ANNO
2002-2009

IMPORTO DEI LAVORI
EURO 30.519.705,52

DATI SIGNIFICATIVI
▪ N° 8 PIANI FUORI TERRA
▪ AREA COPERTA 12.000 MQ
▪ SALE OPERATORIE N° 19
▪ REPARTO DI RADIOLOGIA DA 2.500 MQ
▪ LABORATORI DI ANALISI DA 1.400 MQ

SERVIZI RESI
▪ PROG. ESECUTIVA