Infrastrutture
aeroportuali

Nuova sottostazione elettrica di trasformazione AT/MT presso l'aeroporto Leonardo Da Vinci

Il progetto ha previsto la realizzazione di una nuova sottostazione elettrica di trasformazione AT/MT e la successiva distribuzione alle cabine di trasformazione MT/BT, con tensione in arrivo pari a 150KV, dell’aerostazione Leonardo da Vinci a Fiumicino (RM). La sottostazione è costituito da n.3 distinti corpi di fabbrica in struttura prefabbricata (per una superficie di 2.200 mq), denominati: “Sala Quadri A” e “Sala Quadri B”, i quali ospitano al loro interno i dispositivi di protezione specifici per tale impianto (quadri MT, quadri BT, quadri di controllo) e “Sala GIS” che contiene l’impianto elettromeccanico omonimo. All’esterno degli edifici, lungo due batterie costituite da quattro piazzole realizzate a ridosso delle sale GIS, sono state previste n°8 postazioni aperte per l’alloggiamento dei trasformatori di corrente (potenza di trasformazione 150/20kV), oltre un sistema di raccolta olio per eventuali perdite accidentali costituito da un “Fosso di guardia” realizzato intorno ad ogni trasformatore e collegato ad un sistema di tubazioni canalizzate che convoglia le perdite verso un serbatoio interrato opportunamente dimensionato per la raccolta dell’olio dei trasformatori.

COMMITTENTE
CONSORZIO STABILE ENERGIE LOCALI

ANNO
2015

IMPORTO DEI LAVORI
EURO 12.862.777,51

DATI SIGNIFICATIVI
▪EDIFICIO 2.200 MQ
▪TENSIONE IN ARRIVO 150 KV

SERVIZI RESI
▪ PROG. ESECUTIVA
▪ COORD. SICUREZZA FASE PROG.